CORONAVIRUS e il settore degli eventi e dello Street Food

Il CORONAVIRUS come influisce sul settore degli Eventi e dello Street Food in Italia?

Il CORONA VIRUS o COVID 19 è sicuramente il più serio e importante flagello sanitario ed economico, degli ultimi anni, a livello mondiale

Ovviamente questo “flagello” colpisce indiscriminatamente ogni settore economico del Paese.

CORONAVIRUS e il settore degli eventi e dello Street Food… come può influire questo virus su questi settori economici in Italia?

Nella bufera dell’emergenza sanitaria, troviamo oltre 70 grandi manifestazioni rinviate o cancellate.

Il comparto fieristico che nel nostro Paese genera affari per 60 miliardi, coinvolge 200 mila espositori e richiama 20 milioni di visitatori: di questi, 1,3 milioni arrivano dall’estero, mentre il 50% delle esportazioni nasce da contatti originati durante gli eventi internazionali (224 su un totale di 947), subisce immediatamente il blocco dovuto a quest’emergenza sanitaria.

A livello mondiale il settore fieristico vale 275 miliardi. 

TTS Food Festivalhttps://www.ttsfood.it

Per i suddetti motivi e per l’incertezza e la paura che tutto questo genera, il settore della ristorazione veloce, del Catering privato e aziendale, degli eventi e fiere sta subendo una fortissima crisi economica senza precedenti.

Ricordiamo che questo settore, in inverno attraversa già un lungo periodo di fermo, ed i mesi di marzo ed Aprile sono importantissimi per la ripartenza annuale delle attività.

Quali provvedimenti ha preso ROADSTED FOOD GROUP?

Il nostro Gruppo comunque, pur trovandosi in difficoltà come le tante partite Iva italiane, (LEGGI QUEST’ARTICOLO A RIGUARDO) ha deciso di rispettare rigorosamente le regole impartite dal governo.

Abbiamo sospeso ogni tipo di attività. Questo provocherà grossi problemi sia al Gruppo stesso che al nostro STAFF e alle loro famiglie, e ne siamo davvero rammaricati.

Anche la principale Agenzia Eventi alla quale il nostro Gruppo si affida ha preso decisioni drastiche ma sicuramente responsabili. Leggile seguendo questo LINK

Riconosciamo, però, che un sacrificio importante per pochi giorni, ci permetterà di salvaguardare la nostra salute e quella dei nostri cari clienti … presto saremo pronti a ripartire e a dimenticare velocemente questo brutto momento

Di seguito trovate alcune semplici regole da seguire per poter contribuire al rallentamento della diffusione di questo pericolo Virus:

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Family Food